La città più vivibile d'Italia

Qualche giorno fa una indagine del Sole 24 Ore ha decretato che Siena è la città più vivibile d’Italia, la migliore per qualità della vita. Può darsi.

Può anche darsi che le indagini del Sole 24 Ore si comprino a suon di euri, comunque.

Può anche darsi che nella città più vivibile d’Italia l’unico sportello Postamat disponibile nel centro della città sia aperto dalle 8 alle 19. E dopo, no. Dopo, potete trovare tutti gli sportelli bancomat di qualsiasi banca che volete, aperti per voi. Se avete un conto in banca, ovviamente. Magari in quella giusta. Se siete immigrati, studenti, o semplicemente non avete un conto in banca perché non ve lo potete permettere o magari non vi piace dare i vostri soldi a dei ladri. Nella città più vivibile d’Italia.

Andate in culo.

Pubblicato da

Stefano Costa

Archaeologist, I study the Late Antique and Early Medieval/Byzantine period on the northern side of the Mediterranean, focusing on pottery usage patterns. I'm also involved in open source and open knowledge communities, like OSGeo, the IOSA project and the Open Knowledge Foundation.

Rispondi