L’archeologia nell’archivio Luce

9452 balli, 7700 gambe, 5608 miss, 33813 sfilate, 20451 sport, 8326 pasti … insomma, c’è veramente di tutto nei 29537 video che l’Istituto Luce ha messo a disposizione tramite YouTube. Ma quanta archeologia c’è? Senza dubbio, tantissima, vista l’importanza che l’Impero Romano e le sue vestigia hanno ricoperto per il regime fascista e non solo. Senza dimenticare l’intreccio tra archeologia e imprese coloniali nel Mediterraneo.

Quindi, sulla scia della curiosità, ho iniziato a raccogliere i video che trattano, direttamente o indirettamente, di archeologia. La playlist è questa, ma non mi risulta che sia possibile gestire collettivamente una playlist su YouTube. Allora, per mettere una pezza e fare qualcosa di più di una goccia nel mare, ho pensato che chi vuole mettere la sua “goccia” insieme alle altre può segnalare nei commenti i video che vuole segnalare per la playlist, in attesa di un sistema più smart, social, duepuntozero.

Di Stefano Costa

Archaeologist, I work in Liguria where I live with my family. In my studies, I spent most of my energies with the Late Antique and Early Medieval/Byzantine period on the northern side of the Mediterranean, focusing on pottery usage patterns. I'm also involved in open source and open knowledge initiatives.

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.